Montag, 06.04.2020 11:44 Uhr

't Huys il nuovo hub di lusso nel centro di Amsterdam

Verantwortlicher Autor: Paola Testoni Amsterdam, 22.02.2020, 12:44 Uhr
Nachricht/Bericht: +++ Reise & Tourismus +++ Bericht 25389x gelesen
Gli interni della Libreria MENDO in 't Huys di Amsterdam
Gli interni della Libreria MENDO in 't Huys di Amsterdam  Bild: Coebergh

Amsterdam [ENA] Manca pochissimo : a marzo l'Hotel De L'Europe di Amsterdam aprirà le porte di 't Huys, in olandese La Casa, un nuovo concetto che trasformerà un’ala dell'hotel con ingresso indipendente sulla Nieuwe Doelenstraat, nel nuovo centro dell’"Original Amsterdam Luxury". Destinato sia ai cittadini che ai

visitatori sia agli ospiti 't Huys ospita tre offerte eccellenzti per quello che riguarda l’arte, il life style e il lusso declinato nelle sue forme principali: eleganza e raffinatezza. In questa Casa dove si respira il profumo della bellezza intesa come concetto di qualità e alta artigianalità, tre hot spot unici la abitano: la libreria MENDO, la Skins Spa e l’atelier floreale The Wunderkammer, uniti a un nuovo ristorante italiano: la Trattoria Graziella. Grande attenzione è stato dato al design degli interni di 't Huys a firma del collettivo Nicemakers di Amsterdam capace di dare all’hub il necessario sapore di accoglienza e di lusso grazie anche all’arricchimento di quattro sale per eventi con vista sul fiume Amstel

The Wunderkammer Ph Anne Dokter Visagie Bianca Fabrie
Hotel De l'Europe Amsterdam, La Sala degli Specchi
Hotel de l'Europe La Sala Heineken

disponibili per eventi e cene intime o sociali. 't Huys scritto con la grafia olandese antica per sottolineare il fatto che la tradizione può sposare le nuove esigenze di un luogo vivace dove i visitatori possono godere di un'atmosfera rilassata, cercare un libro, trovare un bel regalo al Wunderkammer o sedersi alla Trattoria Graziella per un buon piatto di autentica cucina italiana. Guardare oltre la finsetra è già uno spettacolo in sè: ‘t Huys si trova infatti in uno dei luoghi più belli della capitale olandese: direttamente sulle acque del tranquillo Amstel di fronte alla storica Torre della Moneta e dell’altrettanto coloratissimo Mercato dei Fiori, un must per tutti coloro che vogliono visitare la città.

Ognuno degli ‘inquilini’ della Casa ha una sua prerogativa: la libreria MENDO ha le sembianze di una biblioteca dove si può sfogliare un volume indisturbati optando su una delle comode poltrone o sedendosi al grande tavolo da lettura. Luogo ideale anche per organizzare una cena o una presentazione. La location di The Wunderkammer in 't Huys ha invece l’accento di un atelier in cui i fondatori Florian Seyd e Ueli Signer espongono le loro opere floreali, mescolate a notevolissimi oggetti di arredo e a uniche curiosità ottimale per poter personalizzare i propri interni.

Da questo laboratorio provengono anche tutte le composizioni floreali del vicino Hotel De L'Europe Amsterdam dove dal 2012 si trova anche la Skins Spa luogo amatissimo sia dagli ospiti dell'hotel che dai locals. Attraverso 't Huys, la Skins Spa è aperta a tutti per un trattamento benessere, una visita alla sauna finlandese e a quella a infrarossi, alla piscina con idromassaggio o alla palestra. Dulcis in fundo la nuova Trattoria Graziella che vizia i propri ospiti con l’autentica cucina italiana in un quadro informale e suggestivo. Dalla pasta fresca al bicchiere di vino: gusto e qualità sono concetti centrali, esattamente come si intende in una vera trattoria italiana, non a caso lo scettro lo detiene lo chef Luigi Di Benedetto.

Un importante restyling lo sta apportando anche il vicino Hotel De L'Europe Amsterdam grazie al progetto dello Studio di design Nicemakers che unisce grandiosità e lusso storici a un nuovo stile senza tempo e raffinata eleganza. I produttori di nicchia hanno optato per materiali pregiati, colori caldi e diverse trame e combinano il vintage con nuovi mobili. Il punto di partenza è preservare l'atmosfera calda e invitante dell'hotel che da decenni è il punto di accoglienza di tanti viaggiatori di tutto il mondo.

La storia dell'hotel De L'Europe Amsterdam infatti risale al 1896 quando venne costruito sui resti delle mura della città antica, per poi svilupparsi in un hotel esclusivo nel centro della città attento a preservare la cultura e lo stile di Amsterdam. De L'Europe Amsterdam offre ai suoi ospiti 111 camere e suite con nel seminterrato un lussuoso centro benessere. L'Hotel offre inoltre ai suoi ospiti vari ristoranti e bar: il ristorante Bord'Eau, regno del celebre chef Bas van Kranen, la brasserie Marie e il bar Freddy, il leggendario bar dove il fondatore dell’impero Heineken veniva spesso a rilassarsi. www.deleurope.com

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Photos und Events Photos und Events Photos und Events
Info.